Campagne di PPC efficaci

Scritto da Gianluca in Guide



Ecco per te dieci utili consigli per migliorare le tue Campagna di Pay per Click in maniera veloce ed efficace; risparmiando tempo e denaro. Questi consigli nascono dall’esperienza acquisita sul campo dai nostri esperti di kaywords advertising, che hanno progettato, gestito e curato tantissime campagne di Pay per Click per Zaniah e per i nostri clienti.

Crea parole chiave per ciascun gruppo di annunci

Per esempio:Sorrento Resorts” e “Sorrento Hotel” dovrebbero essere due chiavi di diversi gruppi di annunci. Questo ti permette di scrivere i tuoi contenuti in maniera migliore e di rendere rilevanti i tuoi contenuti con l’elenco delle parole chiave utilizzate, oltre a consentirti di monitorare meglio i tuoi risultati. Puoi, infatti, vedere se la chiave “Sorrento Resorts” è superiore alla chiave “Sorrento Hotel“.

Assicurati che la parola chiave che hai scelto venga utilizzata nel testo del tuo contenuto

Questa strategia contribuirà a creare un più elevato punteggio di qualità in Google e altri motori di ricerca. Se la parola chiave non è presente nei tuoi contenuti il tuo punteggio di qualità diminuirà e spenderai più soldi per raggiungere un’alta posizione.

Presta attenzione al punteggio di qualità

Se hai una parola chiave non ottimale, prendi in considerazione la sua eliminazione, in modo da non trascinare più in basso il punteggio di qualità complessivo del tuo gruppo di annunci.

Utilizza l’inserimento dinamico delle parole chiave (DKI)

Questo rende il vostro copy più rilevante per l’utente e dunque, aumenta la possibilità di essere cliccato, dal momento che il risultato appare in grassetto con l’esatta query del ricercatore.

Geo-Targeting

Se sai che il 95% dei tuoi clienti proviene da un determinato mercato, allora, accertati di rivolgerti esclusivamente a questi target.

Utilizzando il targeting geografico puoi risparmiare denaro e raggiungere una migliore conversione.

Fai una lista di parole negative

Se ad esempio stai vendendo iPod, ma non gli accessori, assicurati di creare una lista di parole chiave che escluda parole come “alimentatori“, “cuffie“, ecc.. In tal modo noterai una diminuzione del CPC e un aumento della conversione, in quanto il traffico al tuo sito sarà più rilevante e pertinente.

Indirizza il tuo annuncio ad una landing page dal contenuto pertinente

Ciò è particolarmente importante, in quanto, l’atterraggio su una pagina pertinente migliora il tuo punteggio di qualità globale. Gli utenti saranno molto più felici di atterrare sui una pagina dal contento coerente con l’annuncio sul quale hanno cliccato.

Le persone che cliccano sui contenuti di Adsense non sono propensi alla conversione

Assicurati di creare un gruppo di annunci per la ricerca e un gruppo di annunci per i contenuti. In questo modo è più facile monitorare il rendimento di ciascuna campagna.

Crea almeno due messaggi diversi per ogni gruppo

Questo ti permette di capire cosa è efficace e cosa non lo è. Puoi infatti capire quale tipo di parola nel testo dell’annuncio genera click e quale parola allontana gli utenti.
Raccogli quanti più dati possibile sulla tuia campagna, sul CTR, numero di click, conversioni, ecc e poi ottimizza i tuoi risultati.
E’ importante monitorare con attenzione le tue campagne e cercare di ottenere il massimo del rendimento dal tuo budget investito.

Fonte: Milestone Internet Marketing

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Gianluca

Appassionato di informatica fin da piccolo, sono uno dei fondatori di Zaniah. Attualmente, oltre ad amministrare l'azienda, mi occupo di sviluppo web e search engine marketing (SEM).

Nessun commento


Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Zaniah.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Zaniah.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.