Come coinvolgere gli utenti sulle pagine Facebook

Scritto da Teresa in Guide



facebookOrmai è ben nota a tutti l’importanza che hanno assunto e che assumono ogni giorno di più i Social Network, annettendosi quasi ad ogni aspetto del nostro quotidiano. Che si tratti di svago, di interesse o di lavoro, i Social Network rappresentano una presenza costante, talvolta anche se non ve ne si fa parte direttamente, e possono portare anche notevoli benefici, se usati a dovere.

Questo articolo, infatti, punta a svelare qualche segreto su come rendere il social più diffuso in Italia, Facebook, un trampolino di lancio per la tua attività.

La tua azienda è molto giovane ed hai bisogno di farti conoscere? Sei sul mercato da tanti anni e vuoi puntare ad un mercato nuovo? Vuoi consolidare la tua posizione, aprendoti a nuove prospettive? Facebook di sicuro ti permetterà di arrivare ad un mercato più ampio, ma come comunicare al meglio con gli utenti? Come fare per coinvolgerli? Ecco qualche suggerimento:

  • Le immagini. Non ci sono dubbi e ci sono studi a dimostrarlo: gli interventi affiancati da immagini garantiscono talvolta anche il 200% di interazioni in più rispetto ad un post che ne è sprovvisto. Vanno bene anche video e condivisione album, l’importante è che l’aspetto “visivo” sia usato bene ed in linea con il tema della pagina.
  • Non essere troppo prolisso. Sui social network è meglio essere più brevi e sintetici, arrivando subito al punto. La cosa sarà molto apprezzata dagli utenti.
  • Coinvolgi i clienti con offerte e vantaggi, magari rivolti a chi condivide lo stato della pagina sulla propria bacheca o estraendo a sorte qualche fortunato se si raggiungerà un determinato numero di “like”. Questo permetterà alla pagina di essere condivisa, quindi di diffondersi verso ulteriori potenziali clienti.
  • Mantieni una certa regolarità negli aggiornamenti. Le pagine abbandonate, infatti, sono poi difficili da risollevare, mentre quelle aggiornate costantemente sono sempre all’attenzione degli utenti.
  • Usa un’immagine di copertina che descriva bene la tua azienda e che catturi subito l’attenzione e l’interesse di chi capita sulla pagina. Una brutta immagine o, peggio ancora, l’assenza totale della “cover” potrebbe avere un impatto negativo sull’utente.
  • Fai partecipare i tuoi fan. Poni domande o scrivi frasi da completare, coinvolgendo chi ti segue andrai a creare un rapporto di fiducia particolare. Esempi? Chiedi come potrebbe essere il loro menu ideale o come si potrebbe comporre un pacchetto vacanza. La partecipazione è fondamentale.
  • Cavalca l’onda e scrivi posts che riguardano i fatti del giorno, sono questi – infatti – a destare maggior interesse e possibilità di discussione e condivisione.

Seguendo questi semplici punti potrai riscontrare sicuramente dei benefici, sia per ciò che concerne i “mi piace” e le condivisioni e, di conseguenza, anche per quel che riguarda le conversioni e l’interesse verso la tua azienda.

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Teresa

Co-fondatrice di Zaniah, sono responsabile dell'assistenza clienti, delle pubbliche relazioni e delle risorse umane. Mi occupo inoltre di Web Design e Web Marketing. Ma la mia missione è quella di far sentire i nostri clienti sereni, di conquistare giorno dopo giorno la loro fiducia e di essere sempre presente per trovare insieme le migliori soluzioni ad ogni necessità.

Nessun commento


Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Zaniah.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Zaniah.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.