Consigli utili per una Newsletter di successo

Scritto da Teresa in Guide



newsletter

La Newsletter è un messaggio inviato periodicamente via e-mail ai propri iscritti composta da testo, immagini e link che riportano al tuo sito. Il suo contenuto può essere, ad esempio, una selezione di prodotti oppure un articolo con notizie riguardanti la propria azienda.

La Newsletter è un ottimo modo per mantenere i propri clienti aggiornati ed informati sulle ultime novità e offerte.

Ecco di seguito 3 buoni motivi per inviare una newsletter:

  • Informare i propri clienti sulle ultime novità dell’azienda.
  • Mantenere contatti regolari con i propri clienti.
  • Aumentare il traffico verso il proprio sito, incoraggiando i clienti a visitarlo.

Inviare una newsletter tramite posta convenzionale (Outlook, Thunderbird, ecc…) risulta impossibile quando il numero di iscritti è di una certa portata. Per questo è raccomandabile utilizzare un servizio di invio costruito ad hoc. Ce ne sono diversi online a prezzi più o meno vantaggiosi. A partire da Mailchimp fino ad arrivare a Mailup.

Come creare il modello della Newsletter

Per prima cosa bisogna scegliere il formato della newsletter. In formato testo, la newsletter si presenta come una classica email. In formato HTML, la newsletter attira di più lo sguardo, comprende immagini, link, testo formattato (colore, grassetto, corsivo, ecc…) che possono ricordare la grafica del sito web aziendale.

Alcuni servizi di invio Newsletter offrono modelli pronti per l’uso, in cui non resta che inserire il testo e il contenuto. Il modello può essere semplicemente una pagina con il logo aziendale ed alcune immagini.

Come creare il contenuto della Newsletter

L’oggetto del messaggio

Evitare titoli come, “Newsletter #5” o “Newsletter da Zaniah.” Scegli un titolo che rifletta il contenuto della tua newsletter e che incoraggi il lettore a leggerlo. Per esempio: “10 consigli per aumentare la produttività”, “buono da € 10,00”, …

Il contenuto: la chiave per una newsletter di successo

L’attenzione prestata alle newsletter è spesso molto limitata, dato il numero considerevole di email di informazione e di pubblicità ricevute ogni giorno dagli internauti.

Consigli:

  • Struttura la newsletter con dei titoli e sottotitoli informativi. Ad un contenuto troppo lungo, preferisci dei testi più corti per una lettura rapida e gradevole.
  • Completa il tuo articolo con dei link e riferimenti al tuo sito, per l’utente che vuole approfondire l’argomento.
  • Evita di inserire troppe immagini, la tua newsletter andrà direttamente nel cestino o nello spam. Inoltre, offri sempre la possibilità all’utente di leggere l’email in formato html o su una pagina web.

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Teresa

Co-fondatrice di Zaniah, sono responsabile dell'assistenza clienti, delle pubbliche relazioni e delle risorse umane. Mi occupo inoltre di Web Design e Web Marketing. Ma la mia missione è quella di far sentire i nostri clienti sereni, di conquistare giorno dopo giorno la loro fiducia e di essere sempre presente per trovare insieme le migliori soluzioni ad ogni necessità.

Nessun commento


Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Zaniah.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Zaniah.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.