Perchè scegliere un open source?

Scritto da Gianluca in Web News



Sono passati diversi mesi da quando abbiamo scelto di usare un software open source per la realizzazione dei nostri progetti e per la realizzazione di siti web per i nostri clienti. È giunta l’ora di fare un’analisi di questa scelta e di chiarire un pò il concetto di open source.

Da Wikipedia:
In informatica, open source (termine inglese che significa sorgente aperto) indica un software i cui autori (più precisamente i detentori dei diritti) ne permettono, anzi ne favoriscono il libero studio e l’apporto di modifiche da parte di altri programmatori indipendenti. Questo è realizzato mediante l’applicazione di apposite licenze d’uso. La collaborazione di più parti (in genere libera e spontanea) permette al prodotto finale di raggiungere una complessità maggiore di quanto potrebbe ottenere un singolo gruppo di lavoro. L’open source ha tratto grande beneficio da Internet, perché esso permette a programmatori geograficamente distanti di coordinarsi e lavorare allo stesso progetto.

Iniziamo col chiarire cosa si intende con open source. Dall’inglese letteralmente “sorgente aperto”, questo significa concettualmente avere la possibilità di vedere il codice di un software, ma nella sua definizione è insito anche il concetto di distribuzione libera non vincolata a particolari licenze che possano diminuire la libertà di circolazione del software, non ci sono limitazioni nella possibilità di includere modifiche o creare e personalizzare estensioni dello stesso software.

Con questo è chiaro che open source non significa gratis ma che il suo utilizzo è libero e la sua distribuzione non può essere limitata.

Siamo soddisfatti della nostra scelta?  Si, senza dubbi!

I vantaggi di cui la nostra agenzia ha usufruito sono numerosi: prima di tutto un costo basso per la realizzazione dei nostri lavori e quindi la possibilità di erogare un sito ad un prezzo molto conveniente per i nostri clienti  è di sicuro uno dei  vantaggi che il cliente apprezza e nota di più; ma quello che rende molto competitiva la nostra azienda è che ha praticamente a disposizione il lavoro di centinaia di sviluppatori con l’intento di rendere sempre più performante, sicuro e stabile il software.
Anche se può suonare strano, altri punti forti dell’open source sono la sicurezza e l’affidabilità, infatti, entrambe aumentano con l’aumentare delle persone che hanno la possibilità di esaminare il codice sorgente.

Certo adattare un open source alle proprie esigenze non è sempre una passeggiata, ma se si parte da una buona base e con le giuste conoscenze si ottengono ottimi risultati.

Joomla & WordPress

Zaniah utilizza per i suoi progetti 2 framework open source leader nelle rispettive categorie:
Joomla 1.5 – cms www.joomla.org
WordPress 2.8 – blog www.wordpress.org

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Gianluca

Appassionato di informatica fin da piccolo, sono uno dei fondatori di Zaniah. Attualmente, oltre ad amministrare l'azienda, mi occupo di sviluppo web e search engine marketing (SEM).

Nessun commento


Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Zaniah.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Zaniah.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.